Quarzo fumé

Il quarzo fumé è una varietà di quarzo, è un minerale di biossido di silicio di colore variabile dal grigio fumo pallido al marrone intenso e nero, a volte marrone giallastro. Si forma sotto forma di cristalli, druse o in forma massiccia e il suo colore è causato dalle impurità dell'alluminio e dall'irradiazione naturale della pietra. Sebbene il quarzo fumé possa essere quasi opaco, è quasi sempre da trasparente a traslucido. Questa particolare varietà di Quarzo fumé si forma in masse e strutture cristalline di tutte le dimensioni. Si può trovare in tutto il mondo dove i migliori esemplari provengono dall'Africa, dall'Australia e dalla regione del New England degli Stati Uniti. E’ anche il tipico cristallo delle Alpi e del Monte Bianco dove si trovano eccellenti cristalli ialini ma più sovente fumé.

Bisogna prestare molta attenzione da chi acquisti il tuo quarzo fumé naturale. Ciò è dovuto al fatto che viene comunemente creato artificialmente dal quarzo ialino trasparente. Questo processo viene eseguito introducendo il quarzo a un'esposizione intensiva ai raggi X e ha conquistato una grossa fetta del mercato.

Il quarzo fumé è la gemma nazionale della Scozia, il paese con la più lunga associazione storica con la pietra. I Celti, che iniziarono a colonizzare le isole britanniche intorno al 300 a.C., estraevano il quarzo grigio-brunastro nelle montagne Cairngorm degli altopiani scozzesi. Chiamavano i cristalli da marrone scuro a nero che trovavano “Morion” e i cristalli da giallo-marrone a grigio-marrone “Cairngorm” nome che derivava dalle montagne dove si trovavano.

Queste pietre alla fine divennero un ornamento di spicco per l'abbigliamento delle Highlander sotto forma di gioielli, spille da spalla e spille per kilt. Gli uomini usavano queste pietre sui manici delle armi, in particolare il pugnale scozzese "sgian dubh", un "coltello da calzino" che fa ancora parte di un vero e proprio uniforme con kilt. Il termine "Quarzo Fumé" è stato segnalato per la prima volta al mondo delle gemme da J. S. Dana nel 1837 ed è stato chiamato per il suo colore che era stato paragonato al fumo.

Sebbene il nome sia scozzese, l'origine della parola “morion” potrebbe provenire dal termine greco per "dannoso o orribile" o dal francese "moreau", che significa "nero". Il nome potrebbe anche riferirsi a "quadertz", una vecchia parola tedesca per un cattivo minerale. In ogni caso, morion è il sinonimo tedesco, danese, spagnolo e polacco di quarzo fumé. In Italia il quarzo morione è sinonimo di un quarzo molto scuro, praticamente nero.

Quarzo fumé Brandberg: una straordinaria miscela di ametista, quarzo trasparente e quarzo fumé in un unico cristallo dalle vibrazioni estremamente elevate. Si trova solo in Namibia, in Africa, ed è intriso di notevoli fantasmi, enidro e altre rare formazioni e inclusioni. Si sintonizza con la pura coscienza ed è un potente talismano di guarigione e perfezione con la capacità di ripristinare il proprio progetto eterico per riallinearsi con la Sorgente Divina.

Quarzo ametista fumé – una combinazione di ametista e quarzo fumé, spesso incluso come un fantasma o una toppa distinta all'interno di un punto. Una combinazione estremamente utile per la guarigione e la protezione dell'anima. Aiuta a contattare le più alte energie spirituali possibili, quindi incorpora quell'energia nel corpo. È perfetto per cancellare entità, influenze e attaccamenti indesiderati, specialmente al Terzo Occhio e protegge dagli attacchi psichici. Aiuta la disconnessione tra coloro che hanno precedentemente fatto un matrimonio mistico e sono ancora intrecciati ai chakra spirituali superiori. Questa pietra amplifica e dirige la guarigione del suono, creando un flusso di energia a due vie.

Quarzo citrino fumé – una combinazione di quarzo citrino e quarzo fumé, caratterizzato da macchie giallo-brunastre scure in cristallo trasparente. Questa pietra è eccellente per rimuovere i blocchi dal proprio percorso spirituale e per migliorare le capacità metafisiche e radicarle nella realtà quotidiana. Come una varietà di citrino, questo cristallo non contiene energia negativa e non ha mai bisogno di essere purificato. Aiuta a riformulare i voti presi in altre vite, specialmente quelle di povertà e castità e lascia andare vecchie credenze e forme di pensiero che ci infangano. Permette di uscire dalle circostanze presenti o da un ambiente che preclude l'espansione e apre la strada all'abbondanza.

Morione – Quarzo fumé raro, irradiato naturalmente, da marrone molto scuro a nero, solitamente con dolomite o altri minerali attaccati che ne migliorano le proprietà schermanti e disintossicanti. Guarisce delicatamente le condizioni emotive e i traumi, supera la mancanza di fiducia e supporta l'individuo nell'affrontare lo stress e la tensione. Promuove la vigilanza e la produttività e aiuta ad affrontare compiti importanti con zelo.

Approfondimento: Cos'è il quarzo?
Il quarzo è un composto chimico costituito da una parte di silicio e due parti di ossigeno e dunque è un biossido di silicio (SiO2). È il minerale più abbondante sulla superficie terrestre e le sue proprietà uniche lo rendono una delle sostanze naturali più utili e ampiamente distribuito. È usato per fare orologi in quanto vibra ad una frequenza precisa. È presente e abbondante in tutte le parti del mondo. Si forma a tutte le temperature. È abbondante nelle rocce ignee, metamorfiche e sedimentarie. È altamente resistente agli agenti atmosferici sia meccanici che chimici. Questa durabilità lo rende il minerale dominante delle cime delle montagne e il costituente principale della spiaggia, del fiume e della sabbia del deserto. Il quarzo è onnipresente, abbondante e durevole. I giacimenti si trovano in tutto il mondo. Si dice che l’unico stato al mondo dove non si trovino tracce naturali di quarzo sia lo “Stato del Vaticano”.

Il quarzo è uno dei materiali naturali più utili. La sua utilità può essere legata alle sue proprietà fisiche e chimiche. Ha una durezza di sette sulla scala di Mohs, il che lo rende molto resistente. È chimicamente inerte a contatto con la maggior parte delle sostanze. Ha proprietà elettriche e resistenza al calore che lo rendono prezioso nei prodotti elettronici.

I processi geologici hanno occasionalmente depositato sabbie composte quasi al 100% da grani di quarzo. Questi depositi sono stati identificati e prodotti come fonti di sabbia silicea di elevata purezza. Queste sabbie sono utilizzate nell'industria del vetro. La sabbia di quarzo viene utilizzata nella produzione di vetro per contenitori, vetro piatto, vetro speciale e fibra di vetro.

Una delle proprietà più sorprendenti del quarzo è la capacità dei suoi cristalli di vibrare a frequenze precise. Queste frequenze sono così precise che i cristalli di quarzo possono essere utilizzati per realizzare strumenti e apparecchiature di misurazione del tempo estremamente precisi in grado di trasmettere segnali radio e televisivi con frequenze precise e stabili.

I minuscoli dispositivi utilizzati per questi scopi sono noti come "oscillatori di cristallo". I primi oscillatori a cristallo furono sviluppati negli anni '20 e, appena vent'anni dopo, ogni anno ne servivano decine di milioni per rifornire l'esercito durante la seconda guerra mondiale. Oggi miliardi di cristalli di quarzo vengono utilizzati per realizzare oscillatori per orologi, orologi, radio, televisori, giochi elettronici, computer, telefoni cellulari, contatori elettronici e apparecchiature GPS.

Oggi, la maggior parte dei cristalli di quarzo utilizzati nei componenti elettronici e negli strumenti ottici vengono coltivati in laboratori anziché prodotti nelle miniere. La maggior parte dei laboratori coltiva i propri cristalli utilizzando metodi basati sul processo geologico dell'attività idrotermale. I cristalli sintetici vengono coltivati ad alte temperature da acque surriscaldate ricche di silice disciolta.

Il quarzo è un'eccellente pietra preziosa. È duro, resistente e di solito, se levigato, presenta uno smalto brillante. Le varietà popolari di quarzo ampiamente utilizzate come gemme includono: ametista, citrino, quarzo rosa, quarzo fumé e avventurina. L’agata e il diaspro sono anche varietà di quarzo con struttura microcristallina.

Volete approfondire le vostre conoscenze sulle pietre e cristalli:  https://geology.com/

Proprietà Metafisiche e Spirituali
Il quarzo fumé aiuta a ricongiungersi con il pianeta Terra e assiste nel liberare la mente dandoci la possibilità di realizzare i nostri sogni e obbiettivi. Stimola le persone insoddisfatte della loro vita a migliorarne il senso. Aiuta a proteggersi dalle radiazioni e in passato veniva usato per collegarsi con il mondo degli spiriti. Ma la sua funzione principale è assorbire le energie negative.
Proprietà Fisiche e Mentali
Il quarzo fumé stimola la concentrazione e aumenta il senso di responsabilità aiutando a riflettere meglio sbarazzandoci dei pensieri irrazionali e dell'angoscia. Aiuta a reprimere i pensieri negativi e la tristezza. Molto utile per combattere le varie dipendenze fisiche e/o psicologiche. Fortifica i tessuti muscolari e gli organi vitali, produce un effetto positivo sulla fertilità. Aiuta a diminuire il dolore cronico e sembra avere un effetto molto positivo e protettivo su bronchi e polmoni.
A chi si rivolge il cristallo
Particolarmente adatto alle persone che necessitano di aumentare la propria autostima, alle persone di natura negativa, alle persone dipendenti da sostanze stupefacenti, per coloro che soffrono di problematiche polmonari e per le persone depresse.
Caratteristiche
Famiglia Quarzo
Composizione chimica Diossido di Silicio, SiO2
Sistema cristallino Romboedrico
Durezza 7
Densità 2,6 g/cm³
Lucentezza Vitrea
Peso specifico medio 2,5
Indice di rifrazione medio 1,54
Giacimenti
Austria, Federazione Russa, Italia, Brasile, Madagascar
Efficacia in cristalloterapia
Prezzo
Facilità di acquisto
Avvertenze
L’utilizzo dei minerali e cristalli non sostituisce in alcun modo i rimedi medici tradizionali e non devono pertanto essere un sostituto a delle cure già prescritte da un professionista della salute.

La cristalloterapia è una pratica di medicina alternativa che si prefigge di eliminare e/o aiutare disfunzioni e malesseri corporei, mentali e spirituali mediante la collocazione di appositi minerali su determinati punti del corpo e specifici chakra. A questo proposito ad oggi non esiste nessuna prova scientifica della sua efficacia ma sappiamo per certo che questa tecnica è usata da molte popolazioni in tutto il mondo sin dall’antichità.

L’uso dei cristalli può essere un ottimo coadiuvante e/o metodo di prevenzione e comunque al momento non presenta alcuna controindicazione al suo utilizzo.
Quarzo fumé
Chakra
Elementi naturali
Colori
Prodotti acquistabili in "Quarzo fumé"
Siamo spiacenti!
Non è presente nessun prodotto.
Ritorna a visitare questa pagina in un secondo momento.

Iscriviti alla nostra newsletter!

    *Campi obbligatori

    preloader