Quarzo morione

Il quarzo morione è un quarzo fumé molto raro, irradiato naturalmente, da marrone molto scuro a nero, solitamente con dolomite o altri minerali attaccati che ne migliorano le proprietà schermanti e disintossicanti.

Il quarzo fumé è la gemma nazionale della Scozia, il paese con la più lunga associazione storica con la pietra. I Celti, che iniziarono a colonizzare le isole britanniche intorno al 300 a.C., estraevano il quarzo grigio-brunastro nelle montagne Cairngorm degli altopiani scozzesi. Chiamavano i cristalli da marrone scuro a nero che trovavano “Morion” e i cristalli da giallo-marrone a grigio-marrone “Cairngorm” nome che derivava dalle montagne dove si trovavano.

Il quarzo morione alla fine divennero un ornamento di spicco per l'abbigliamento delle Highlander sotto forma di gioielli, spille da spalla e spille per kilt. Gli uomini usavano queste pietre sui manici delle armi, in particolare il pugnale scozzese "sgian dubh", un "coltello da calzino" che fa ancora parte di un vero e proprio uniforme con kilt. Il termine "Quarzo Fumé" è stato segnalato per la prima volta al mondo delle gemme da J. S. Dana nel 1837 ed è stato chiamato per il suo colore che era stato paragonato al fumo mentre il quarzo morione è molto più scuro, quasi nero.

Sebbene il nome sia scozzese, l'origine della parola “morion” potrebbe provenire dal termine greco per "dannoso o orribile" o dal francese "moreau", che significa "nero". Il nome potrebbe anche riferirsi a "quadertz", una vecchia parola tedesca per un cattivo minerale. In ogni caso, morion è il sinonimo tedesco, danese, spagnolo e polacco di quarzo fumé. In Italia il quarzo morione è sinonimo di un quarzo molto scuro, praticamente nero.

Il quarzo morione può presentarsi in due forme e i sottominerali in cui sono classificati sono tra i più popolari al mondo.

Quello macrocristallino è definito come all’interno di qualsiasi struttura granulare di un’altra matrice rocciosa. Esempi di questi sarebbero il quarzo rosa, il diamante Herkimer, il quarzo, l’ametista, l’avventurina e l‘occhio di tigre.

Quello Criptocristallino (noto anche come Calcedonio) è un gruppo di aggregati di Quarzo più piccoli e compatti. Esempi di queste pietre sarebbero corniola, crisoprasio, Bloodstone, Jasper e Flint.

A causa del numero di varietà di questa pietra, l’International Mineralogical Association (IMA) ha suddiviso questo processo in due classificazioni.

Il primo è il minerale colorato da elementi minori incorporati nel corpo cristallino (noto anche come reticolo). Questo gruppo  è costituito da quarzo fumé, ametista, citrino.

Il secondo è colorato da inclusioni di minerali o fluidi mentre il minerale sta crescendo. Esempi di pietra colorata da inclusioni durante la loro formazione sono il blu, il rosa, l’enidro e quello verde.

Tutte queste varietà mantengono la stessa durezza di un 7, rendendolo perfetto per essere lavorato.

Volete approfondire le vostre conoscenze sulle pietre e cristalli:  https://geology.com/

Proprietà Metafisiche e Spirituali
Il Morione è sempre stato conosciuto come uno degli strumenti più potenti ed efficaci per dissolvere e trasmutare le energie negative. Non solo proteggerà la propria aura e il proprio corpo dalle vibrazioni negative, ma cambierà anche quelle energie negative esistenti in qualcosa di più positivo. Ad esempio, il quarzo morione può aiutare a rompere cattive abitudini e schemi mostrando la tua vera forza interiore. Il morione può aiutare ad alleviare la depressione e aiutare coloro che si sentono a disagio a ricongiungersi al mondo fisico ea parteciparvi con gioia. Molti usano il quarzo morione per migliorare la capacità di concentrazione e vedere con più chiaramente in qualsiasi situazione complicata. Guarisce delicatamente le condizioni emotive e i traumi, supera la mancanza di fiducia e supporta l'individuo nell'affrontare lo stress e la tensione. Promuove la vigilanza e la produttività e aiuta ad affrontare compiti importanti con zelo.
Proprietà Fisiche e Mentali
Il quarzo morione può aiutare ad alleviare la depressione e aiutare coloro che si sentono a disagio a ricongiungersi al mondo fisico ea parteciparvi con gioia. Il quarzo morione, al pari del quarzo fumè, può essere utilizzato per proteggere dall'inquinamento elettromagnetico.
A chi si rivolge il cristallo
Possiamo davvero dire che il quarzo è stato un elemento costitutivo dell'evoluzione, dell'energia e della società. È ovunque intorno a noi; nei nostri cellulari, tecnologia medica, orologi e cemento. Quando si utilizza il quarzo, si ottiene un effetto di risveglio che sovraccarica il sistema dei chakra e dissipa le energie maligne all'interno. Una nota importante da fare sul quarzo è come spesso può assorbire le vibrazioni negative.
Caratteristiche
Famiglia Quarzo
Composizione chimica SiO2
Sistema cristallino Romboedrico
Durezza 7
Lucentezza Vitrea
Efficacia in cristalloterapia
Prezzo
Facilità di acquisto
Avvertenze
L’utilizzo dei minerali e cristalli non sostituisce in alcun modo i rimedi medici tradizionali e non devono pertanto essere un sostituto a delle cure già prescritte da un professionista della salute.

La cristalloterapia è una pratica di medicina alternativa che si prefigge di eliminare e/o aiutare disfunzioni e malesseri corporei, mentali e spirituali mediante la collocazione di appositi minerali su determinati punti del corpo e specifici chakra. A questo proposito ad oggi non esiste nessuna prova scientifica della sua efficacia ma sappiamo per certo che questa tecnica è usata da molte popolazioni in tutto il mondo sin dall’antichità.

L’uso dei cristalli può essere un ottimo coadiuvante e/o metodo di prevenzione e comunque al momento non presenta alcuna controindicazione al suo utilizzo.
Quarzo morione
Chakra
Elementi naturali
Colori
Prodotti acquistabili in "Quarzo morione"
Siamo spiacenti!
Non è presente nessun prodotto.
Ritorna a visitare questa pagina in un secondo momento.

Iscriviti alla nostra newsletter!

    *Campi obbligatori

    preloader