Eliotropio - (Pietra del Sangue)

L'eliotropio (comunemente chiamata anche come pietra del sangue o diaspro sanguigno) è una pietra verde scuro con macchie rosso sangue o gialle al suo interno ed è un quarzo criptocristallino opaco e membro della famiglia del Calcedonio. Nell'antichità si pensava che questo cristallo fosse in grado di attenuare le emorragie e/o comunque aiutare tutti i problemi di circolazione sanguigna.

L'eliotropio, o elitropia (in latino, heliotropium; in greco, ἡλιοτρόπιον) deriva dalla parola greca che significa "volgere il sole".

Questo minerale proviene dall'Africa e sta diventando sempre più difficile trovare pezzi veramente belli (quelli che vi presentiamo sono selezionati individualmente. La pietra del sangue è composta da calcedonio verde intenso e piccoli punti di ematite che creano la macchia rossa. L'eliotropio è indicato anche come diaspro sanguigno  sebbene non sia in realtà un tipo di diaspro. La leggenda dice che questa pietra si formò per la prima volta alla crocifissione di Cristo da gocce di sangue che macchiavano le pietre ai piedi della croce.

Nella cultura indiana, la pietra del sangue è considerata un afrodisiaco. All'interno della cultura, questo minerale sarebbe stato macinato in una polvere fine e venduto a un prezzo molto elevato, molto di più del prezzo del materiale grezzo.

L'eliotropio è stato venerato attraverso diverse culture e storie. Si diceva che le macchie rosse fossero una rappresentazione del sangue di Cristo e quindi venne usato come amuleto per il cristianesimo. Era spesso usato per controllare le emorragie del sangue. Si dice che il famoso pittore italiano Giorgio Vasari sia stato colpito da una violenta emorragia e gli sia stato posto un pezzetto di pietra del sangue tra le scapole per fermare il disturbo. Quando questa pietra viene messa in acqua formerà una tonalità rossastra che sarà intensificata quando i raggi del sole la colpiranno. Le culture antiche credevano che fosse in grado di trasformare il sole stesso in rosso sangue.

Papiro di Leida
Il papiro di Leida, scritto in greco alla fine del III secolo d.C., afferma che l'eliotropio darà a chi lo indossa tutto ciò che può chiedere e "qualunque cosa tu dica, tu sarai creduto. Chi porterà questa pietra, che è una gemma, e pronuncerà il nome inciso su di essa, troverà tutte le porte aperte, mentre i legami e i muri di pietra si squarcieranno”. - Kropatchek, 1907

Volete approfondire le vostre conoscenze sulle pietre e cristalli:  https://geology.com/

 

 

Proprietà Metafisiche e Spirituali
L'eliotropio aiuta a superare i momenti particolarmente difficili della vita come quando ci si sente depressi, demotivati e sconsolati. Questa pietra ci permette di ritrovare fiducia in noi stessi e ci da l'energia positiva e la forza necessaria per ripartire. L'eliotropio stimola inoltre la capacità di ascolto; proprio per questo è una pietra molto indicata per i medici, gli avvocati, gli psicologi, gli assistenti sociali e tutti coloro che trattano con le persone ed i loro problemi. La pietra del sangue è una potente pietra utilizzata da migliaia di anni per le sue proprietà curative. Ottimo per radicare l'energia negativa e purificare il corpo e portare amore in ogni situazione e aiuta a radicare le energie negative che circondano quel problema. L'eliotrpio è stato usato per aumentare l'energia e la forza. Tieni un pezzo di minerale in mano quando hai bisogno di una spinta extra o senti il bisogno di disintossicarti. Puoi portarlo in tasca per farti sentire più equilibrato e per aiutarti a superare la paura e la preoccupazione. Si pensa che migliori l'intuizione e la creatività e possa essere usato per combattere la fatica, l'irritabilità e la confusione.
Proprietà Fisiche e Mentali
L'eliotropio stimola la concentrazione, calma gli attacchi di panico e ansia, purifica e rende più calmi. Ha un grande potere disintossicante e aiuta a cicatrizzare le ferite. Siccome facilità l'ossigenazione del sangue è adatto a chi soffre di anemia e aiuta a regolarizzare il flusso mestruale."
A chi si rivolge il cristallo
Perfetta per chi necessità di concentrazione come gli studenti, per chi necessità di una buona capacità di ascolto e/o per chi necessità di regolarizzare il flusso sanguigno.
Caratteristiche
Famiglia Quarzo
Composizione chimica Diossido di Silicio, SiO2
Sistema cristallino Romboedrico
Durezza 7
Densità 5,3 g/cm³
Lucentezza Vitrea
Peso specifico medio 2,61
Indice di rifrazione medio 1,53-1,54
Giacimenti
Brasile, Cina, Australia, U.S.A., Zimbabwe
Efficacia in cristalloterapia
Prezzo
Facilità di acquisto
Avvertenze
L’utilizzo dei minerali e cristalli non sostituisce in alcun modo i rimedi medici tradizionali e non devono pertanto essere un sostituto a delle cure già prescritte da un professionista della salute.

La cristalloterapia è una pratica di medicina alternativa che si prefigge di eliminare e/o aiutare disfunzioni e malesseri corporei, mentali e spirituali mediante la collocazione di appositi minerali su determinati punti del corpo e specifici chakra. A questo proposito ad oggi non esiste nessuna prova scientifica della sua efficacia ma sappiamo per certo che questa tecnica è usata da molte popolazioni in tutto il mondo sin dall’antichità.

L’uso dei cristalli può essere un ottimo coadiuvante e/o metodo di prevenzione e comunque al momento non presenta alcuna controindicazione al suo utilizzo.
Eliotropio - (Pietra del Sangue)
Chakra
Pianeti
Segni zodiacali
Elementi naturali
Colori
Numeri Sacri
4
6
Giorni della settimana
Martedì
Prodotti acquistabili in "Eliotropio - (Pietra del Sangue)"
Siamo spiacenti!
Non è presente nessun prodotto.
Ritorna a visitare questa pagina in un secondo momento.

Iscriviti alla nostra newsletter!

    *Campi obbligatori

    preloader