Le forme dei Cristalli

Cristalli e minerali
27 Maggio 2022

Le forme dei cristalli sono multiple e possono essere sorprendenti. I cristalli possono assumere diverse forme in natura. Possono anche essere grezzi o burattati. I cristalli grezzi sono ovviamente più potenti e carichi di energia mentre quelli burattati (ossia lavorati dall'uomo) hanno un energia più uniforme e blanda.

Cristalli a singola terminazione

Sono cristalli a forma di colonna con una punta sola. Grazie alla loro forma sono molto utilizzati in cristalloterapia in quanto riescono a direzionare l'energia in un determinato punto abbastanza preciso. In cristalloterapia questa forma viene molto usata sui chakra in quanto se la punta viene direzionata verso l'esterno del corpo le energie negative vengono dolcemente accompagnate all'esterno e quindi veniamo purificati da esse. Esplora i quarzi!

Le forme dei Cristalli

Cristalli a doppia punta (o biterminati)

Sono cristalli a forma di colonna con una punta su entrambe le estremità. Le forme dei Cristalli determinano l'energia scorre in entrambi i sensi e quindi sono molto usati per risolvere le contradizioni. In cristalloterapia sono molto usati per eliminare i blocchi energetici ed eliminare le energie negative. Esplora i biterminati!

Le forme dei Cristalli

Cristalli Gemelli

Sono cristalli a punta che crescono uniti (quindi formano due punte distinte che partono però dalla stessa base).
Questi cristalli uniscono ulteriormente due persone e rafforzano l'incontro con l'anima gemella.

Le forme dei Cristalli

Barrette

Sono cristalli che attraggono e ritengono in modo eccellente le energie. In cristalloterapia vengono molto usate per liberarsi dalle energie negative dai chakra. I cristalli che tipicamente si sviluppano in questa forma sono il berillo, l'acquamarina, lo smeraldo, la tormalina e la malachite sudafricana.

Le forme dei Cristalli

Le Druse

Le Druse sono associazioni di cristalli che condividono la stessa base e si sviluppano con tante uniche terminazioni. La drusa più tipica è l'ametista! Le druse solitamente non vengono utilizzate direttamente in cristalloterapia ma vengono piuttosto utilizzate per purificare gli ambienti e ricaricare e/o purificare gli altri cristalli. Esplora l'ametista!

Drusa ametista

Scettro

Quarzo scettro è il nome del quarzo che mostra una crescita sproporzionatamente grande sulla sommità del cristallo; a causa della forma regale dello scettro risultante, si dice che il quarzo porti potere al suo proprietario. Esplora gli scettri!

Quarzo scettro

Le Geodi

Le Geodi sono molto simili alle druse ma invece di svilupparsi su una roccia piatta si sviluppano in una roccia tondeggiante. Le geodi solitamente non vengono utilizzate direttamente in cristalloterapia ma vengono piuttosto utilizzate per purificare gli ambienti.

geode

geode

Macle

Sono formazioni di cristalli risultanti dall'unione di due o più cristalli della stessa specie.

macle di quarzo

Radice

radice ametista

La forma di una radice di ametista può essere paragonata a una bacchetta di ametista naturale, e per questo motivo una radice di ametista sarebbe di grande utilità per qualsiasi guaritore di cristalli. Esplora gli scettri!

La Piramide

Raramente in natura si trovano cristalli di forma a piramide, queste forme solitamente sono date dall'intervento dell'uomo. Questa forma è molto usata in cristalloterapia in quanto produce un campo di energia molto forte, equilibrato e stabile. Questa forma favorisce molto la meditazione e il rilassamento. Queste piramidi vengono molto utilizzate anche per armonizzare gli ambienti. Esplora le piramidi!

shungitepiramideUNpolished shpyun 02 3

Le Pietre Burattate

Le forme dei cristalli che vengono levigati dall'uomo  possono trovarsi in moltissime forme e misure. Questi cristalli vengono impiegati anche moltissimo in gioielleria. Indossate come pendente proteggono dalle energie negative. In cristalloterapia invece vengono spesso usate per allestire gli ambienti o utilizzate inizialmente perché possiedono un'emissione energetica più blanda rispetto ai cristalli grezzi. Le forme di questi cristalli le rendono adatta ad essere tenute in mano o portate in tasca.Vengono spesso utilizzati nelle sedute di massaggio. Esplora le piramidi!

pietreburattateuovo legnopalma 1

Le Sfere

Sono cristalli che non si trovano in natura e quindi sono per forza stati creati dall'uomo. Le sfere, una delle forme dei cristalli,  sono state utilizzate fin dall'antichità a livello terapeutico in quanto creano campi protettivi grazie a vibrazioni molto potenti. Le sfere agiscono sulle aure. Le Sfere sono molto utilizzate in cristalloterapia poste sui chakra o sui punti meridiani dell'agopuntura. Sono cristalli molto potenti ed efficaci.

bumblebeesfera bbsf09

Barnacle

Sono cristalli ricoperti da altri cristalli più piccoli. Una delle forme dei cristalli più suggestiva e strana da trovare.

Quarzo cactus

Le forme dei cristalli non finiscono qui: esistono dei cristalli figli, dei cristalli con fantasmi,  delle torri, dei cuori, delle forme libere, le pietre da palmo e chi più ne ha, più ne metta. L'importante è sapere che esistono dellle forme dei cristalli per ogni nostra esigenza e che sta a noi scegliere la forme dei cristalli più adatti alle nostre esigenze.

Volete approfondire le vostre conoscenze sulle pietre e cristalli:  https://geology.com/

Iscriviti alla nostra newsletter!

    *Campi obbligatori

    preloader